Informazioni sui pericoli delle droghe alla Fiera del Cioccolato Artigianale

15/apr/2019 16:34:35 campagna sociale Contatta l'autore

Questo fine settimana si svolgeva a Fiesole la Fiera del Cioccolato Artigianale.

La manifestazione era indetta dall' UAI, Unione Artigiani Italiani e PMI della Provincia di Firenze.

Ieri i Volontari della campagna sociale La Verità sulla droga della Fondazione per “Un Mondo Libero dalla Droga”sono stati presenti al centro della manifestazione con un tavolo informativo sui pericoli delle droghe.

Nonostante il tempo inclemente, sono stati distribuiti più di 400 opuscoli per informare la popolazione sui pericoli delle maggiori droghe da strada che circolano tra i giovani.

 

La Fondazione per un “Mondo Libero dalla Droga” è un’associazione di pubblica utilità, non a scopo di lucro, con sede a Los Angeles, California, dedita alla lotta alla droga, ai suoi abusi e alla criminalità che ne consegue. che dà ai giovani e agli adulti informazioni basate sui fatti in merito alla droga, affinché possano prendere decisioni consapevoli e vivere liberi dalla droga.

A nessuno, in particolare ai giovani, piace sentire la predica su ciò che si può o non si può fare. Perciò, questa campagna diffonde le informazioni che permettono ai giovani di scegliere di non assumere droga in primo luogo. Per di più, la campagna La Verità sulla Droga consiste di attività a cui tutti possono unirsi per diffondere un modo di vivere libero dalla droga. Queste attività sono semplici, efficaci e possono coinvolgere persone di tutte le età, così ieri sono stati distribuiti, oltre agli opuscoli specifici, uno per ogni tipo di droga più conosciuta, anche altri materiali informativi come ad esempio il DVD che raccoglie le interviste di persone reali che raccontano fatti realmente accaduti a loro stessi che sono usciti dal tunnel della droga .

Per i giovani che “sanno già tutto” e che diffidano di tattiche improntate sul terrorizzare, queste testimonianze li portano a prendere atto dei pericoli della droga e quindi sono dei deterrenti efficaci. Raccontano come la droga abbia distrutto le loro giovani vite, come agiva sul loro corpo, sulla loro mente e sulle loro capacità sia intellettive che sensoriali 

L’impatto del documentario è dimostrato dalle risposte di una vasta gamma di professionisti che l’hanno inserito nelle loro attività di istruzione sulla droga:

Questi materiali ed attività hanno permesso a persone di tutto il mondo di conoscere gli effetti distruttivi delle droghe e decidere di non farne uso. La campagna viene portata dai volontari in tutto il mondo specialmente nelle scuole, dove gli spacciatori arrivano con false promesse a rubare la vita e il futuro dei ragazzi.

“ La ricerca dimostra che le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”. L. Ron Hubbard

 

https://it.drugfreeworld.org/drugfacts-booklets.html?locale=it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl