Casale, presentata l’iniziativa di Protezione Civile “Io non rischio”

08/ott/2020 17:18:39 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Casalpusterlengo – Domenica 11 ottobre, in Lombardia e contemporaneamente con altre città in tutta Italia, 50 ‘piazze’ digitali e 400 volontari comunicatori saranno protagonisti di ‘Io non rischio 2020’, campagna nazionale per le buone pratiche di Protezione civile nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione su rischio sismico, alluvione e maremoto.

INTERVENIRE A 360 GRADI – “L’emergenza della Protezione civile non finisce mai, lo abbiamo visto nei giorni scorsi ancora per il maltempo. Siamo presenti per suggerire ai cittadini le buone pratiche in caso di emergenza – ha detto oggi Pietro Foroni, assessore regionale al Territorio e protezione civile, presentando a Casalpusterlengo la giornata di domenica -. L’emergenza Covid ha frenato un po’ l’organizzazione ma non abbiamo voluto mancare, abbiamo una missione e una visione della protezione civile a 360 gradi a sostegno delle nostre comunità”.

UNIAMOCI AL MONDO DEL VOLONTARIATO – Nell’occasione Foroni ha voluto lanciare un invito, “l’appello è alla chiamata: abbiamo circa 25.000 volontari in Lombardia, fanno del bene, aiutano gli altri. Nel corso dell’emergenza Covid abbiamo vissuto pienamente cosa vuol dire l’aiuto e la collaborazione a favore delle comunità locali. Vorrei che altri lombardi si unissero al mondo della protezione civile per crescere insieme al nostro volontariato e fare del bene a tutti”.

UN’EDIZIONE DIVERSA DALLE PRECEDENTI – Volontariato, istituzioni e mondo della ricerca scientifica si sono uniti anche in questa decima edizione per informare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Per nove anni consecutivi migliaia di volontari hanno incontrato fisicamente i cittadini nelle piazze; la decima edizione si svolgerà prevalentemente online.

Gli eventi digitali della giornata potranno essere seguiti cercando l’hashtag #iononrischio2020 e sul sito www.iononrischio.it, oltre alle notifiche trasmesse tramite la app AllertaLom. Alla presentazione di oggi sono intervenuti Elia Del Miglio, sindaco di Casalpusterlengo, Lina Ressegotti, assessore alla Protezione civile, Francesco Passerini, presidente della Provincia di Lodi e sindaco di Codogno, Marco Vignati, responsabile Colonna Mobile provincia di Lodi, Dario Pasini, presidente della Consulta regionale e Patrizio Losi, presidente associazione F.I.R.I Ricetrasmissioni.

The post Casale, presentata l’iniziativa di Protezione Civile “Io non rischio” appeared first on .

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl